BRICIOLE DI FILOSOFIA 8° PUNTATA – di Carlo Della Bella

…E se così fosse?

FILOSOFO – Se così fosse, noi non saremmo nient’altro che il nostro corpo, il quale ospita, nella sua parte alta, un grumo di materia che si è talmente evoluta nei millenni da essere in grado di sviluppare specifiche funzioni erroneamente ritenute per secoli non spiegabili su base materiale.

AMICO – Avrebbe ragione Epicuro?

FILOSOFO – Eh sì, e tutti i materialisti con lui.

AMICO – Un po’ mi inquieta sapere che non sono nient’altro che il mio corpo. Che quello che mi è stato raccontato fin da piccolo sull’anima e sull’aldilà sono bufale, e che se anche esiste il paradiso e l’inferno, io non ci andrò, in paradiso, all’inferno meglio così, perché con la morte sarà tutto finito. Mi consola, comunque, che questi scienziati della mente non siano del tutto sicuri di quello che dicono e sul nostro cervello non ne sappiano ancora più di tanto. Almeno così mi è sembrato di capire.

FILOSOFO – Certo, è una questione che non può lasciare indif erenti. Tuttavia, per ciò che adesso ci interessa, cioè come comportarsi per dare un senso all’esistenza, ti voglio of rire un’altra consolazione. Tutto sommato, spiritualisti o materialisti che ci professiamo, questo io credo possiamo e dobbiamo fare: non disdegnare i piaceri del corpo, ma ricercare, con altrettanta o maggiore passione, i piaceri dell’anima, cioè dell’intelletto e del sentimento, anche nel caso questi non siano nient’altro che funzioni, ancora un po’ misteriose, della nostra attività cerebrale. In fondo non ci interessa più di tanto, per vivere bene. Salvo che anche la nostra capacità di decidere autonomamente, il cosiddetto libero arbitrio, non sia un abbaglio. Ma voglio giudicarla un’ipotesi assurda, per la mia
salvezza.

AMICO – Bene, allora. Anche se io preferirei avere una qualche anima o quello che sia. Senza mi sentirei come dimezzato.

FILOSOFO – A questo ancora non c’è risposta, potrai saperlo solo dopo. Oppure puoi crederci o meno.

AMICO – Ci siamo come arenati, mi pare.

FILOSOFO – Succede anche questo in filosofia.

AMICO – Chiudiamo qui?

continua

I NOSTRI PARTNER

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Share This