Una Palestra per la Mente – di Mauro Cauzer, psicoterapeuta

C’è chi nella propria casa non ricorda perché era andato dalla cucina alla
camera da letto, chi dimentica le chiavi , chi dove ha parcheggiato la
macchina, chi il dove ha lasciato il cellulare. Per non parlare della classica
dimenticanza dei nomi di persone, di luoghi già visti o di personaggi famosi.
Non disperate perché la soluzione arriva dai corsi della “ palestra per la
mente “ dell’ A.R.I.S. Associazione Ricerche Interventi Studi
sull’invecchiamento, dove al posto di panche e pesi ci sono carta e penna, per
migliorare, mantenere e addestrare le proprie abilità cognitive. Il cervello non è
certo un muscolo ma va allenato specialmente quello delle persone in età che
hanno bisogno di stimoli per mantenere giovane la mente e per combattere il
naturale deterioramento neuronale.
“In un mondo dove sport e chirurgia plastica ti fanno sembrare 20 o 30 anni più
giovane, l’ età si misura sempre di più nell’acume dell’intelletto. Esistono
esercizi cerebrali non solo per chi è al limite della demenza senile – spiega il
professor Roberto Gallassi, direttore del Centro per lo Studio Neurologico
dell’invecchiamento cerebrale dell’Università di Bologna – ma anche per chi è
più giovane ma ha bisogno di “ brain training ”. Molto spesso, spiega il
neurologo, è lo stress, l’ansia, la depressione per una situazione che non si
riesce ad affrontare, a scatenare la perdita di memoria. Ma si possono inserire
anche stili di vita scorretti perché consumare alcol, fumare e mangiare male –
continua a spiegare Gallassi – aumenta le difficoltà cognitive”.
Il Brain Training o Palestra per la Mente, che si è diffuso velocemente ed è
in continua crescita, è l’ultima tendenza per il potenziamento delle capacità
cerebrali. Consiste in esercizi, che possono essere quiz o giochi, studiati per
aiutare a migliorare la memoria, la concentrazione, l’elasticità mentale, l’abilità
di linguaggio e la capacità di problem solving, cioè l’attitudine a trovare
soluzioni.
Tutto questo per uno scopo ben preciso: ottenere e mantenere alto il livello
delle attività mentali attraverso la plasticità cerebrale, cioè la capacità del
cervello, anche in età più avanzate, di modificare la propria organizzazione
interna in base agli stimoli esterni. Quest’attività viene svolta nella sede
dell’A.R.I.S. in Via Besenghi 16 con ampio parcheggio.

.Per iscriversi alla “ Palestra per la mente “ telefonare allo 040 2039713 da
lunedì a venerdì ore 9 -12 presso il Centro per l’Anziano sito all’interno
dell’Ospedale Maggiore 3° piano scala H

I NOSTRI PARTNER

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Share This